Norme Tecniche del Piano Strutturale

Art. 130 Salvaguardie per la difesa dai fenomeni geomorfologici e alluvionali

Indice |  Precedente  |  Successivo

1. Fatte salve le perimetrazioni delle aree a rischio e relative misure di salvaguardia individuate ai sensi del DPCM del 06/05/20005 (PAI), nelle aree a pericolosità di classe 3 e 4 individuate nelle Tavv.C5.1 "Pericolosità geologica", C5.2 "Pericolosità idraulica", C5.3 "Pericolosità sismica", si applicano le norme di salvaguardia di cui all'art.103 della LR n.65 del 10/11/2014.

2. Nelle aree a pericolosità idraulica 3 e 4, sono consentiti gli interventi di messa in sicurezza e riduzione del rischio idraulico.

Indice |  Precedente  |  Successivo