Norme Tecniche del Piano Strutturale

Art. 80 Sottosistema M1: "Strade di grande comunicazione"

1. Sono di grande comunicazione le autostrade e le strade extra-urbane principali che costituiscono le grandi direttrici del traffico nazionale, contraddistinte dagli appositi segnali di inizio e fine. Sono strade di grande comunicazione: la SGC E78 due mari, la SGC E35 autosole (A1), il RA E35 Battifolle Arezzo (fuori dal territorio comunale).

2. Per le autostrade, specifici Piani di Settore dovranno garantire l'accessibilità dalla rete viaria ai caselli autostradali e l'opportuna dotazione di attrezzature di interscambio. Per le altre strade di grande comunicazione gli interventi dovranno realizzare una sezione costituita da due carreggiate, con due o più corsie, indipendenti o separate con spartitraffico invalicabile. Le intersezioni non dovranno essere a raso. Le aree di servizio e di sosta dei veicoli dovranno essere esterne alla carreggiata con accessi dotati di corsie di accelerazione e decelerazione. Le banchine dovranno essere pavimentate nel solo lato destro; non sono previsti marciapiedi e piste ciclabili.

3. La circolazione è riservata a talune categorie di veicoli a motore.

4. La caratterizzazione funzionale del sottosistema è garantita dalla presenza dell'uso principale "Mobilità" (M) in misura tendenzialmente esclusiva.