Norme Tecniche di attuazione del Regolamento Urbanistico

SSI.7.d.24 CASA DEL PADRE CELESTE - ATTUATA

Obiettivi:

L'obiettivo del piano è la realizzazione di una casa di prima accoglienza e strutture correlate finalizzata al sostegno sociale, morale e spirituale.

Destinazioni d'uso:

Casa di prima accoglienza, cappella, servizi e pertinenze, auditorium.

Interventi ammessi - Quantità insediabili:

È ammessa la nuova edificazione di una casa di prima accoglienza e strutture correlate (cappella, auditorium, servizi e pertinenze) per un massimo di 2.100 mq di S.U.L. per le succitate destinazioni d'uso. Particolare attenzione dovrà essere rivolta alla tutela del paesaggistico-ambientale, alla riqualificazione dell'area e alla regimazione idraulica del Fosso di Val di Gori.

Aree per servizi (standards urbanistici):

Aree per parcheggi e verde pubblico come da D.M. 1444/1968 sono da reperire all'interno dell'area o in altra area indicata dall'Amministrazione.

Modalità di intervento:

Piano Attuativo di iniziativa privata.