Norme Tecniche di attuazione del Regolamento Urbanistico

aggiornate alla Variante n° 10 - Consolidamento della Strada Comunale di Terrensano e Belcaro

Approvata con D.C.C. n° 3 del 14.01.20
vigente

Art. 139 L'integrazione e la razionalizzazione della viabilità

1. Il RU indica nelle tavole RU2 ed RU3 gli interventi prioritari per l'integrazione e razionalizzazione della mobilità veicolare. Gli interventi di maggiore complessità sono guidati da Schede Progetto della reticolarità (Rp) contenute nell'Allegato 2 delle presenti NTA.

2. Sono opere da realizzarsi conformemente a quanto riportato nelle tavole RU2 ed RU3:

  • - (Rp4) Parcheggio via Bonci
  • - (Rp6) Nuovo terminal bus
  • - (Rp8) Rotatoria Tognazza
  • - (Rp9) Rotatoria Braccio
  • - (Rp10) Rotatoria Fontebecci
  • - (Rp11) Rotatoria via Giovanni Paolo II - Fontebecci
  • - (Rp12) Rotatoria via Giovanni Paolo II - SS 222
  • - (Rp15) Parcheggio scambiatore Siena nord
  • - (Rp16) Collegamento via Lombardi - via Donizetti STRALCIATA
  • - (Rp17) Parcheggio Edificio Lineare piazzale
  • - (Rp18) Rotatoria Uncinello
  • - (Rp19) Parcheggio CUS S. Miniato
  • - (Rp20) Mobilità interna PEEP S. Miniato
  • - (Rp21) Parcheggio via Grandi
  • - (Rp22) Collegamento impianti sportivi Acquacalda
  • - (Rp23) Parcheggio obitorio ospedale Le Scotte
  • - (Rp24) Circonvallazione ospedale Le Scotte STRALCIATA
  • - (Rp25) Parcheggio pronto soccorso ospedale Le Scotte STRALCIATA
  • - (Rp26) Strada di raccordo in strada di Ventena
  • - (Rp27) Mobilità cimitero dell'Osservanza
  • - (Rp28) Rotatoria Botteganova
  • - (Rp29) Parcheggio Valli Circolo
  • - (Rp30) Parcheggio viale Europa
  • - (Rp32) Rotatoria Pescaia - Battisti
  • - (Rp35) Mobilità nuovo edificio in via Vivaldi
  • - (Rp36) Mobilità lottizzazione via Vivaldi
  • - (Rp37) Mobilità interna viale Toselli
  • - (Rp38) Rotatoria Toselli - Maestri del Lavoro
  • - (Rp39) Rotatoria Toselli - Aretina - S. Regina
  • - (Rp40) Rotatoria SS 73 Levante - Europa
  • - (Rp42) Eliminazione rotatoria Ruffolo
  • - (Rp43) SGC Grosseto - Fano: lotto zero
  • - (Rp44) Strada di raccordo PEEP Cerchiaia - Istieto
  • - (Rp46) Parcheggio POR Cerchiaia
  • - (Rp47) Rotatoria Cassia Sud - Massetana Romana
  • - (Rp48) Mobilità interna lotto in Massetana Romana (in parte compresa nella scheda TU 30)
  • - (Rp49) Parcheggio scambiatore Tufi
  • - (Rp50) Rotatoria Massetana Romana - Strada di Cerchiaia
  • - (Rp51) Strada di Cerchiaia: miglioramento alla viabilità
  • - (Rp52) Strada di Cerchiaia: nuova viabilità (in parte compresa nella scheda TU 9)
  • - (Rp53) Nuova Cassia
  • - (Rp56) Rotatoria Pian delle Fornaci
  • - (Rp57) Mobilità interna Pian delle Fornaci (compresa nella scheda TU 21)
  • - (Rp58) Collegamento Costalpino
  • - (Rp59) Rotatoria Fangonero
  • - (Rp60) Rotatoria via Principale - Aldobrandeschi
  • - (Rp61) Collegamento strada Principale - via S. Isidoro
  • - (Rp62) Strada di collegamento nuovo stadio - via Landucci
  • - (Rp63) Parcheggio Cerchiaia
  • - (Rp64) Strada di raccordo Isola - Renaccio
  • - (Rp65) Parcheggio Laterino
  • - (Rp66) Rotatoria Renaccio
  • - (Rp67) Mobilità nuovi lotti Cassia Sud
  • - (Rp70) Variante S. Miniato
  • - (Rp71) Parcheggio ex pesa viale Sardegna
  • - (Rp72) Parcheggio Pian d'Ovile
  • - (Rp74) Rotatoria parcheggio Mens Sana
  • - (Rp75) Collegamento Abbadia di Renaccio -Taverne d'Arbia
  • - (Rp76) Parcheggio S. Andrea
  • - (Rp78) Parcheggio campo sportivo Taverne d%u2019Arbia
  • - (Rp79) Consolidamento della strada comunale di Terrensano e Belcaro

3. Indicazioni particolari:

  1. a) (Rp4) Parcheggio via Bonci
    • - Realizzazione di parcheggio pubblico in struttura, per assolvere alle funzioni sia di parcheggio di attestazione che di parcheggio a servizio dei residenti di San Prospero in relazione all'istituzione dell'ARU. Tale parcheggio è funzionale all'organizzazione della mobilità e della sosta prevista con la futura definizione del Parco urbano del Rastrello (ATI 5). Il manufatto, su due livelli di cui uno interrato e uno seminterrato, sfruttando il dislivello esistente tra Viale Vittorio Veneto e il sottostante parcheggio a raso, si svilupperà planimetricamente mantenendo in linea di massima l'ingombro del piazzale attuale.
    • - intervento edilizio: Nuova edificazione.
    • - strumento di attuazione: Intervento edilizio diretto.
    • - prescrizioni:
      • - numero di posti auto 250 circa;
      • - piani interrati 1;
      • - piani seminterrati 1;
      • - accesso e uscita organizzati da Via Bruno Bonci;
      • - piano di copertura inerbito ed attrezzato come punto sosta e belvedere sulla città;
      • - fronte sulla valle studiato con particolare cura per quanto concerne le proporzione tra pieni e vuoti nonché l'uso dei materiali al fine di mitigare l'impatto visivo dal lato della città;
      • - collegamenti pedonali con il soprastante Viale Vittorio Veneto e con il quartiere di San Prospero;
      • - il progetto dovrà prevedere l'utilizzo di tecniche e tecnologie innovative o comunque di fonti energetiche rinnovabili.
  2. b) (Rp6) Nuovo terminal bus

    La realizzazione del nuovo terminal bus su via Lombardi rappresenta un intervento strategico nell'ambito del nuovo assetto urbanistico e di mobilità integrata, in particolar modo nell'area della stazione.
    Lo studio di fattibilità dell'intervento stesso è stato approvato con Del. G. C. n° 132 del 18/03/2009; pertanto le caratteristiche e gli obiettivi dell'intervento sono contenuti negli elaborati dello studio stesso.
    Il nuovo asse pedonale autostazione-piazzale Rosselli-edificio lineare-Antiporto rappresenterà un elemento centrale del nuovo sistema di mobilità e collegamenti.
    Nell'ambito del sistema del trasporto pubblico locale su gomma la nuova autostazione sarà riservata quasi esclusivamente alle linee extraurbane, ma allo stesso tempo avrà un ruolo centrale anche per le linee urbane, ad esempio come capolinea per la navetta di collegamento Stazione-Policlinico.

    • - intervento edilizio: Nuova edificazione.
    • - strumento di attuazione: Intervento edilizio diretto.
    • - prescrizioni:
      • - numero di stalli bus non inferiore a 12;
      • - autonoma corsia di ingresso ed uscita rispetto alla viabilità esistente;
      • - un'area accessibile alle auto per carico/scarico passeggeri;
      • - una pensilina o comunque un adeguato sistema di protezione per i passeggeri e per i mezzi;
      • - un edificio, di limitate dimensioni, da destinarsi ai diversi servizi per l'utenza;
      • - l'intervento dovrà essere sviluppato in modo da ridurre al minimo l'impatto acustico dell'autostazione stessa sulle residenze di via De Bosis;
      • - il progetto dovrà prevedere l'utilizzo di tecniche e tecnologie innovative o comunque di fonti energetiche rinnovabili.
      • - il progetto dovrà prevedere la connessione tra TPL su gomma e ferro e mobilità ciclabile;
      • - realizzazione di un parcheggio protetto per le biciclette.
  3. c) (Rp72) Parcheggio Pian d'Ovile:
    • Realizzazione di nuove autorimesse su tre livelli di cui i due inferiori (seminterrati) adibiti a parcheggio privato e quello superiore (a quota copertura) in ampliamento al parcheggio della USL.
    • - destinazione d'uso: Parcheggio coperto di uso privato (seminterrato), parcheggio a raso privato di uso pubblico a servizio della USL.
    • - intervento edilizio: Nuova edificazione.
    • - strumento di attuazione: Intervento edilizio diretto.
    • - prescrizioni:
      • - il volume seminterrato dovrà sfruttare il dislivello tra l'attuale parcheggio USL e il sottostante terreno, in modo da realizzare le autorimesse coperte e la relativa rampa di accesso a quota inferiore rispetto al piazzale della USL, sfruttando la copertura della nuova struttura come parcheggio in continuità ed ampliamento del piazzale esistente;
      • - il dislivello tra la quota del piazzale e quella del piano dei parcheggi seminterrati non potrà essere superiore a mt. 3,50;
      • - particolare attenzione sarà posta all'ingresso del bottino esistente, in modo tale da salvaguardarne gli aspetti funzionali e percettivi e dotandolo di apposito ingresso con servitù di passo per pubblico interesse (opportuno abbocco al tunnel con relativo portone, ecc.);
      • - il parcheggio in copertura (in continuità col piazzale) dovrà essere ceduto alla USL;
      • - la realizzazione dei parcheggi seminterrati sarà subordinata ad atto convenzionale che ne definisca la pertinenzialità.
  4. d) (Rp79) Consolidamento della strada comunale di Terrensano e Belcaro

    Realizzazione di opere di consolidamento e adeguamento della carreggiata della strada comunale di Terrensano e Belcaro.

    • - destinazione d'uso: mobilità e opere connesse.
    • - intervento edilizio: Nuova edificazione.
    • - strumento di attuazione: Intervento edilizio diretto.

4. Sono interventi da realizzarsi in coerenza con le rispettive schede progetto Rp:

  • - (Rp1) Parcheggio Porta Romana
  • - (Rp2) Parcheggio via Garibaldi - Villa Rubini
  • - (Rp3) Parcheggio ex-Sita
  • - (Rp5) Parcheggio "La Veloce"
  • - (Rp7) Ampliamento parcheggio Peruzzi
  • - (Rp55) Viabilità Volte Basse