Norme Tecniche di attuazione del Regolamento Urbanistico

SSI.7.b.2 - b ACQUAVIVA - COMPLETATA

Obiettivi:

L'obiettivo è la riqualificazione dell'area tramite la nuova edificazione a completamento urbanistico.
Il recepimento di spazi per il ricovero di autovetture a servizio del quartiere Acquaviva.

Destinazioni d'uso:

Residenza.

Interventi ammessi - Quantità insediabili:

Nuova edificazione residenziale sino ad un massimo di mq. 400 di SLP. Sono ammessi inoltre mq. 150 di SLP per la realizzazione di garages . I garages devono essere realizzati fuori terra.
Altezza massima per gli edifici residenziali: ml.7,50.
Altezza massima per i garages: ml. 2,40 in gronda, copertura a capanna.
Della SLP a garages è vietato il cambio di destinazione d'uso.
L'intervento è comunque subordinato al recepimento della dotazione di parcheggi pertinenziali ai sensi della L. 122/89 per ciascuna delle nuove unità immobiliari realizzate con destinazione d'uso a Residenza.

Aree per servizi: standard urbanistici:

Nelle quantità indicate nella tavola della scheda normativa da localizzare in sede di progetto.

Modalità e tempi di intervento:

Concessione edilizia singola unitaria convenzionata la cui richiesta deve essere presentata entro un anno dalla definitiva approvazione delle presenti norme a pena della decadenza.